Descrizione

Classe di attivi
Reddito fisso
Obiettivo d'investimento
Fornire, nel lungo periodo, un elevato livello di rendimento totale, di cui un'ampia parte sia reddito corrente. Il fondo investe principalmente in obbligazioni dei mercati emergenti e in obbligazioni societarie ad alto rendimento di tutto il mondo, denominate in USD e in diverse valute nazionali (incluse le valute dei mercati emergenti). Queste vengono solitamente quotate o negoziate in altri mercati regolamentati. È ammesso anche l'investimento in titoli non quotati.
In aggiunta all'integrazione dei rischi di sostenibilità nell'ambito del processo decisionale di investimento del consulente per gli investimenti, quest'ultimo mira a garantire un'impronta di carbonio inferiore al livello dell'indice selezionato dal fondo, come specificato nel prospetto.
Inoltre, il consulente per gli investimenti valuta e applica filtri ESG e basati su norme per implementare una Negative Screening Policy relativa agli investimenti del fondo in emittenti societari e sovrani.
Spiegazione della classe di azioni
Disponibili per i Distributori direttamente retribuiti dagli investitori in virtù di accordi separati sulle commissioni. Queste figure professionali, infatti, non sono autorizzate ad accettare o a trattenere commissioni di distribuzione, in quanto soggette a restrizioni normative, come ad esempio la Direttiva CE 2014/65/CE e successive modifiche (comunemente denominata “MiFID II”) o a norme e regolamenti simili o sulla base di accordi contrattuali. Non è richiesto alcun investimento iniziale né alcun importo minimo da investire. Sono altresì disponibili per gli Investitori di Capital Group soggetti alle condizioni stabilite di volta in volta da Capital Group. Il Distributore e altri Intermediari o la Società di gestione può trattenere una commissione di vendita fino al 5,25% su qualsiasi importo investito in Azioni (in tal senso, un cambio da un Fondo all'altro viene ritenuto una vendita).
Paesi registrati
Austria, Belgio, Corea del Sud, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Hong Kong, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan
Domicilio
Lussemburgo

Al 30 aprile 2024 (aggiornato mensilmente)
Numero di emittenti407
Rendimento del fondoAl netto delle ritenute d’acconto e al lordo di commissioni e spese di gestione, diviso per il patrimonio netto medio degli ultimi 12 mesi.
7,00 %
Total expense ratioUna misura dei costi totali associati alla gestione e all'operatività di un fondo di investimento. Questi costi sono costituiti principalmente dalle commissioni di gestione e dalle spese operative aggiuntive, quali custody, amministrazione del fondo, legali, registrazione del fondo, servizi di regolamentazione e commissioni di revisione contabile e altre spese operative correlate. È probabile che i dati evolvano nel tempo e non costituiscono un impegno da parte della società di gestione. I risultati passati non sono una garanzia di risultati futuri.
0,85 %


Dati del fondo

Data di lancio del fondo07 maggio 1999
Data di lancio della classe di azioni14 novembre 2012
Dimensione$ 1.464,43m
in valuta di base
Valuta baseUSD
Frequenza di negoziazioneGiorno di valutazione
Cut off time13:00 CET di ciascuna Data di Valutazione
Politica di distribuzioneOgni reddito generato da un fondo è automaticamente investito nel fondo stesso e si riflette in un aumento del prezzo azionario.
Capitalizzazione
IndiceLe informazioni relative all’indice sono fornite solo a fini illustrativi. Questo fondo è un OICVM a gestione attiva. Non è gestito in relazione a un indice di riferimento.
50% Bloomberg US Corporate High Yield 2% Issuer Capped Total Return / 20% JPMorgan EMBI Global Total Return / 20% JPM GBI-EM Global Diversified Total Return / 10% JPM CEMBI Broad Diversified Total Return
Storico dell'indice
In precedenza 50% JPMorgan EMBI Global & 50% Bloomberg Barclays US High Yield 2% Issuer Cap Index dal 31 gennaio 2010 al 31 dicembre 2012. 50% JPMorgan EMBI Global & 50% JPMorgan Global High Yield Index dal 31 ottobre 2009 al 31 gennaio 2010. 50% JPMorgan EMBI Global Diversified & 50% JPMorgan Global High Yield Index dal 31 luglio 2004 al 31 ottobre 2009. 100% Bloomberg Barclays Global High Yield Bond Index dal 31 agosto 2000 al 31 luglio 2004. 50% CSFB High Yield & 50% JPMorgan EMBI dal 31 dicembre 1999 al 31 agosto 2000 e 50% CSFB High Yield & 50% JPMorgan EMBI + dall'inizio al 31 dicembre 1999.
Commissione di gestione annuaGli oneri pagati sono utilizzati dalla società di gestione per compensare i Consulenti per gli Investimenti per i loro servizi di consulenza di investimento, nonché, ove applicabile, Distributori e altri Intermediari, per i servizi agli investitori o servizi simili in relazione agli investimenti effettuati con la loro assistenza. Inoltre, i costi di entrata possono essere applicati in base alle disposizioni indicate nel Prospetto.
0,750 %
VeicoloSICAV Parte 1 (OICVM V)
Ammissibilità ISA
ISINLU0817815839
CUSIPL1407E178
SEDOLB7XLJG7
BloombergCICHIZE LX
Lipper68175983
WKNA1J79E


Team di investimento

David Daigle

New York29 anni in Capital

Luis Freitas de Oliveira

Ginevra30 anni in Capital

Kirstie Spence

Londra28 anni in Capital

Shannon Ward

Los Angeles7 anni in Capital


Profilo di rischio

Synthetic Risk Indicator (SRI)

1234567
Rischio inferioreRischio superiore
L'indicatore di rischio presuppone che il prodotto venga detenuto per 5 anni. L'indicatore sintetico di rischio è una guida per il livello di rischio di questo prodotto rispetto ad altri prodotti. Tale indicatore esprime la probabilità che il prodotto subisca perdite monetarie a causa dell'andamento dei mercati o a causa della nostra incapacità di corrispondere quanto dovuto. Abbiamo classificato questo prodotto al livello 3 su 7, che corrisponde a una classe di rischio medio-bassa. Questo valore indica come rischio medio-basso la probabilità di future perdite monetarie, sulla base dell'andamento del Valore patrimoniale netto di questa Classe di azioni negli ultimi dieci anni. Prestare attenzione al rischio valutario. Se si sceglie una classe di azioni in valuta estera, si sarà esposti al rischio valutario, si riceveranno pagamenti in una valuta diversa rispetto alla propria valuta locale e il rendimento finale dipenderà dal tasso di cambio tra queste due valute. L'indicatore riportato sopra non tiene conto di questo rischio.